Vai al contenuto

Qual è il rapporto stranieri/italiani nel territorio?

Nel 2020 risiedono nel comune di Palermo 653.570 abitanti. La popolazione è in calo da almeno un quarto di secolo (i residenti erano oltre 734 mila nel 1990). Dagli anni duemila si assiste inoltre ad un progressivo invecchiamento: l'età media è passata dai 38,6 anni del 2002 ai 44 del 2020, (44,4 nel 2021) sebbene resti al di sotto di quella media nazionale (45,7 anni).
La presenza straniera si è quasi triplicata negli anni duemila raggiungendo a Dicembre 2020 il livello di 25.400 cittadini, il 3,89% dei residenti, e lo 0.7% del totale nazionale, dato che colloca Palermo in decima posizione tra le 14 Città metropolitane per numero di residenti stranieri regolari.
Palermo si contraddistingue tra i comuni siciliani per una maggiore presenza multietnica: gli stranieri residenti sono di 130 differenti nazionalita. Questa specificità é testimoniata tanto dal crogiolo di lingue parlate quanto dalle diverse “culture” presenti.



Tabella dati

Torna su